Presentato il libro “Čarobnim prahom posuti”

Il libro di storie di viaggio sulle città istriane “Čarobnim prahom posuti” dell’autrice Vesna Kiseljak Varelija è stato presentato ieri nella Biblioteca civica Novigrad-Cittanova. In accompagnamenti musicali si sono esibite le alunne della scuola di musica che opera presso la Scuola elementare Rivarela, Saskia Deak e Ema Tomašić.

Sebbene nata a Fiume, Vesna Kiseljak Varelija deve le sue radici a Zagabria o, più precisamente, alla Dubrava zagabrese. Si è laureata presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Zagabria. Alla fine degli anni ’70, si trasferisce a Fiume e poi in Istria. Lavora come addetta legale in tutte e tre le città dell’ex comune di Buie, con un periodo più lungo nella scuola elementare di Umago. Scrive da sempre, e dal 2009 sceglie come modo d’espressione la forma del diario di viaggio e racconti di viaggio sui paesi istriani e le isole dalmate. Alcuni di questi vengono pubblicati nelle raccolte e almanacchi “Bujština” e “Franina i Jurina”.

Il libro „Čarobnim prahom posuti“ è stato pubblicato dall’associazione Bujšćinski glas nel 2019.

<< >>