Mostra fotografica di Andraž Šereš

Il 6 aprile 2018 è stata inaugurata in Biblioteca la mostra fotografica del giovane artista umaghese Andras Šereš. L’iniziativa per l’organizzazione della mostra è partita dall’Associazione culturale slovena Ajda di Umago il cui coro femminile ha aperto la serata con canti corali. La presidentessa dell’Associazione ha salutato i presenti ed ha ricordato che nell’ambito dell’organizzazzione funzionano diverse sezioni: canto corale, folclore, scuola di cucina e corsi di lingua slovena. Parlando della mostra, ha informato i presenti che le opere fotografiche esposte sono state scattate nel periodo tra il 2007 e il 2017 e mostrano delle esperienze dell’autore colte in diverse parti d’Europa dove ha vissuto e viaggiato. I lavori si possono classificare come fotografia di strada, dove l’intenzione principale è quella di catturare momenti spontanei (come l’interazione tra persone) nello spazio pubblico. Le foto mostrano diversi strati sociali, il corso della globalizzazione, l’atmosfera nelle grandi città e, tra le altre cose, l’isolamento dell’individuo nel 21 ° secolo. Le fotografie sono state scattate in Portogallo (Porto, Lisbona, Mafra, Amoros), Gran Bretagna (Londra), Germania (Berlino), Serbia (Belgrado), Grecia (Atene) e Slovenia (Lubiana).
Andraž Šereš è nato nel 1990 a Lubiana. A Pola ha completato la Scuola di Arti Applicate e Design nel 2009, e nel 2017 si è laureato all’Accademia di Belle Arti e Design a Lubiana. Fino ad ora ha esposto le sue fotografie a mostre collettive a Pola, Londra e Umago, e a mostre individuali a Pola e Umago.

La mostra rimarrà aperta fino al 7 maggio 2018 e potrà essere visitata negli orari di lavoro della Biblioteca (dal lunedì al martedì dalle 8:00 alle 14:00, dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 19:00).

<< >>