La teorica letteraria Marija Ott Franolić ospite a Cittanova

Su invito della Biblioteca civica Novigrad-Cittanvoa, la teorica e critico letterario indipendente, Marija Ott Franolic, ha visitato Cittanova il 17 ottobre. Al mattino ha visitato la scuola materna Tičići, dove ai bambini prescolari ha letto la storia „Oprostite, jeste li vi vještica?“. Oltre ad aver sentito una storia piena di significato, i bambini hanno praticato la pronuncia di alcune parole e l’ortografia. Nel pomeriggio, per tutte le insegnanti, le educatrici e le collaboratrici professionali interessate, Marija Ott Franolić ha tenuto una conferenza sull’importanza della lettura, dove ha parlato di alcune impostazioni teoriche della connessione tra lettura e sviluppo mentale. Si è parlato anche della scelta di un buon libro illustrato da leggere ai bambini, della libertà che dobbiamo dare ai bambini di scegliere ciò che vogliono leggere e della necessità di sviluppare un pensiero critico degli studenti anche nella lettura dei libri d’obbligo.
Marija Ott Franolić e’ autrice del libro „Dnevnik ustremljen nedostižnom“ (Disput, 2016.) ha redatto il diario di Divana Zečević „Život kao voda hlapi“ (Disput, 2017.) Ha conseguito un dottorato di ricerca in diari di donne, storia e vita quotidiana delle donne.

<< >>