La scalata del Kilimangiaro

L’escursionista alpina cittanovese Marinella Vadnov ha tenuto il 6 novembre 2018 in biblioteca una conferenza sul suo viaggio in Africa con lo scopo di scalare la montagna più alta in Africa, il Kilimangiaro. Con i suoi 5.895 metri di altitudine, il Kilimangiaro è la massima elevazione dell’Africa – un vulcano non più attivo che con la sua mole sovrasta le ampie pianure tra Kenya e Tanzania. Il numeroso pubblico presente ha avuto l’opportunità di sentire come Marinela Vadnov si fosse preparata per il viaggio, com’era trascorsa l’arrampicata sulla montagna che durava diversi giorni, ma anche altre cose interessanti, come la scoperta delle spaziose savane del Parco nazionale del Serengeti, la bellezza dell’isola di Zanzibar e l’incontro con il popolo Masai.

<< >>